Albo Pretorio on-line

Albo Pretorio on-line

Servizio Civile

Servizio Civile

Operazione Trasparenza

Clicca qui per accedere alla pagina

Fotogallery

Clicca qui per accedere alla galleria fotografica

SUAP Associato della Piana

Suap Comune di Giffone

Comune Capofila

Comune di Melicucco

Piazza primo maggio n. 10 

tel.09661905600 - fax 0966937006

Il comune

Stemma Comune di Giffone


Giffone (anticamente chiamato Casàli) è un comune italiano di 1.745 abitanti della città metropolitana di Reggio Calabria; esso è situato ad oltre 600 m s.l.m. su un altopiano circondato da montagne, tra l'Aspromonte e le Serre Calabre.

L'economia è quella tipica collinare, basata principalmente su attività agricolo-pastorali.
Il paese venne fondato alla fine del Seicento da Francesco Giffone, marchese di Cinquefrondi.
Ricco di storia e di luoghi caratteristici, tra cui: la chiesa di Santa Maria del Soccorso, che conserva le statue della Madonna del Soccorso, della Madonna del Carmelo delle meravigliose statue di san Giuseppe e di San Bartolomeo apostolo, opera quest'ultima dello scultore Domenico De Lorenzo (1740-1812) della fine del Settecento.
Il santuario di San Bartolomeo apostolo, santo patrono di Giffone, è situato in località Contura, a quota 963 m s.l.m., ai piedi del monte Locardi. Altri monumenti sono il "Mulino del duca", il Calvario, i ruderi della chiesa di San Giuseppe, la fontana dei Sette Canali e il monumento ai caduti, opera dello scultore oppidese Concesso Barca (1877-1968).
 
 
 
 

Orario apertura al pubblico:

  • Lunedì al Venerdì  ore 8,00 - 14,00
  • Martedì e Giovedì ore 15,00 - 18,00

 

Comune di Giffone 

 

Via Dott. Giuseppe Lombardi, 21 - Tel.0966/934010 - Fax 0966/934377

PEC - protocollo.comune.giffone@asmepec.it - Partita IVA 00251040804

HTML 4.01 Strict Valid CSS
Pagina caricata in : 0.34 secondi
Powered by Asmenet Calabria